vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Diagnostica e supervisione di sistema

Nell’ambito del CIRI MAM, UO Automazione Robotica e Meccatronica sono presenti competenze volte allo sviluppo di metodologie per il monitoraggio e la supervisione di sistemi dinamici complessi e su larga scala con particolare attenzione ai sistemi di produzione automatizzata.
Diagnostica

 

 

Sviluppo di tecniche di diagnostica automatica dei guasti

Nell’ambito della diagnostica automatica dei guasti sono previste le seguenti attività:

  • analisi qualitativa dei guasti qualitativa e quantitativa: Failure Mode and Effect Analysis, Fault Tree Analysis, Reliability Block Diagram Analysis;
  • progettazione di filtri per la diagnosi e l’isolamento dei guasti sia nel dominio time-driven (osservatori, test statistici, analisi di segnale) ed event-driven (automi, reti di Petri);
  • ingegnerizzazione di sistema: scelta di sensori per la diagnostica e implementazione del sistema di diagnosi automatizzata.

 

Studio, progettazione e implementazione di sistemi tolleranti ai guasti

  • valutazione delle ridondanze hardware statiche, dinamiche a riserva calda e fredda per la tolleranza ai guasti;
  • progettazione di algoritmi di controllo tollerante ai guasti passivi e attivi;
  • ingegnerizzazione di sistema: scelta di sensori e attuatori per la diagnostica e la riconfigurazione di sistema; implementazione del sistema e valutazione del grado di disponibilità.

 

Progettazione per la gestione integrata della sicurezza di processo

L’attività è volta alla progettazione dei circuiti di sicurezza di processo, ovvero di quei circuiti che hanno la funzione di garantire la sicurezza delle persone. La loro realizzazione deve quindi essere particolarmente attenta e seguire le indicazioni riportate nelle norme specifiche quali  EN 60204-1,  EN 61508, EN 62061. In particolare:

  • valutazione del livello di rischio;
  • definizione dei layer of protection e loro dimensionamento;
  • progettazione, ingegnerizzazione e valutazione a posteriore dei layer of protection

 

Modellazione, analisi e controllo di dinamiche complesse

L’attività è volta alla modellazione matematica di sistemi ad agenti, su rete al fine di comprendere, analizzare e supervisionare dinamiche complesse. Attualmente l’attività è volta allo studio di reti di traffico veicolare mediante modelli microscopici e macroscopici. I modelli ottenuti sono utilizzati per la supervisione del traffico e per la valutazione della sicurezza di particolari infrastrutture stradali.

Contatti

Prof. Dario Croccolo

Direttore CIRI MAM

Viale Risorgimento, 2

40136 - Bologna