vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Acquisitore ad ultrasuoni - Imperium I500DE

Sistema per l'analisi non distruttiva di componenti metallici o in materiale composito.
  • Funzione: lo strumento permette di effettuare analisi non distruttive in materiali e componenti al fine di individuare la presenza di eventuali imperfezioni negli spessori. Lo strumento è portatile e permette di ispezionare componenti aventi anche geometrie complesse. Attraverso il software di analisi è possibile studiare la qualità e lo stato del materiale a differenti livelli di spessore. Il difetto minimo rilevabile ha una dimensione di circa 100 micrometri. Adatto per prove in laboratorio e sul campo.
  • Modalità di utilizzo: Utilizzabile, previo accordo formale, anche da parte di utenti esterni assistiti dal personale del laboratorio.
  • Condizioni di utilizzo: Tramite preventivo.

Contatti

Prof. Dario Croccolo

Direttore CIRI MAM

Viale Risorgimento, 2

40136 - Bologna