vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Forno fusorio - Nabertherm 198662

Forno per la fusione di metalli e la preparazione di materiali su specifica.
  • Funzione: realizzazione di fusioni pilota per materiali convenzionali, non convenzionali ed in particolare di compositi a matrice metallica. Permette anche di realizzare operazioni di frittaggio per ottenere vetri e smalti porcellanati. Il forno fusorio ha una temperatura massima di 3000°C ed una capacità di 1 litro. Il sistema è dotato di un agitatore in acciaio refrattario.
  • Modalità di utilizzo: Utilizzabile, previo accordo formale, anche da parte di utenti esterni assistiti dal personale del laboratorio.
  • Condizioni di utilizzo: Tramite preventivo.

Contatti

Prof. Dario Croccolo

Direttore CIRI MAM

Viale Risorgimento, 2

40136 - Bologna